Ricetta per la pizza con farina di canapa

La cucina italiana, diversa da regione a regione, come si sa è un riferimento nel

mondo di gusto, qualitá e buoni sapori.

Negli ultimi anni la pianta della canapa è tornata alla riscossa nel belpaese e, come

non poteva essere altrimenti, è entrata sulle nostre tavole e nei nostri piatti, resa

famosa dalle sue enormi proprietà nutrizionali e dall’impegno di giovani

imprenditori che hanno creduto ed investito nel reinserimento della canapa nel

mondo dell’agricoltura italiano.

Il Gambero Rosso (casa editrice specializzata in enogastronomia e autrice della

conosciuta guida “Ristoranti d’Italia”, una delle prime tre guide del settore in

Italia), ha recentemente dedicato un’articolo all’uso della canapa in cucina dal

titolo “da droga al superfood” in cui esalta le proprietà nutrizionali della canapa,

narrandone le beneficiose qualità.

Abbiamo chiesto a Nonna Canapa di darci una ricetta per un cult della cucina

italiana in enclusiva per i lettori di Yes We skunk: la pizza con farina di canapa.

La farina di canapa si ricava dalla macinatura dei semi di Canapa Sativa ed è utile

per regolare la risposta del sistema nervoso, del sistema ormonale e di quello

immunitario. Adatta ai celiaci per l’assenza di gliadina e glutenina (ovvero di

glutine), il 65% delle proteína che la compongono è l’edestina, una proteína

dall’alta digeribilità.

Ricca in fibre e sali minearli (soprattutto potassio, magnesio, ferro e zinco),

contiene gli 8 amminoacidi essenziali, inclusi cisteína e metionina oltre che

vitamina E sotto forma di tocoferoli. Abbondano inolte gli Omega 3 ed Omega 6,

acidi grassi dalle proprietà antiossidanti, importanti per il nostro organismo.

Tante buone ragioni per provare la farina di canapa e cucinare con noi!

A continuazione vi presentiamo la ricetta di un’impasto per la pizza a base di

farina di canapa da condire, se si vuole, con dell’ottima scamorza con semi di

canapa made in Nonna Canapa.

Ingredienti:

700 g farina di grano duro

120 gr farina di canapa

500 ml di acqua ( in base all'umidità della farina la quantità dell'acqua può variare)

50 ml di olio extra vergine di oliva

20 gr di sale integrale

1 bustina di lievito

Condimento:

500 gr Polpa di pomodoro

origano q.b.

gomasio q.b.

1 pezzo di peperone dolce

2 scamorze alla canapa tagliate a fettine sottili.

Preparazione:

Mettere l’impasto a lievitare per 3 ore

Accendere forno in modalità pizza o al massimo della potenza.

Stendere l'impasto sulla teglia o varie teglie a seconda della grandezza.

(100gr di impasto corrispondente mediamente ad una pizza tonda)

Tagliare a fettine sottili la scamorza e metterla sulla pizza dopo averla condita con

il pomodoro. Aggiungere il peperone, l’origano ed il gomasio.

Tempo di cottura:

8 minuti circa

BUON APPETITO!

Pizza alla canapa
Tag:

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi